Attualità

SOM: il Nuovo Management per il No Profit

Quando la competenza incontra il sogno, nasce l’opportunità.

Una di quelle opportunità capaci di generare un cambiamento ed aggiungere il tassello in più, quello vincenete, quello che spinge in avanti!

Nuovo Management per il No Profit  : SOM nasce così, dalla competenza  che incrocia il Sogno di poter generare valore nello sviluppo dell’economia sociale.

L’intervista che il fondatore Manager Corrado Troiano ha rilasciato alla rivista Abruzzo Economia  https://www.abruzzoeconomiaonline.it/ racconta e spiega il Perché ma soprattutto il COME,  SOM sceglie di affiancare il Terzo Settore e supportarlo nel raggiungimento di risultati che possono fare del No Profit, timoniere di un radicale passo in avanti, sociale e culturale, nella mentalità e nell’azione del Terzo Settore.

La persona al Centro per un management umanizzato: valorizzazione delle risorse, consapevolezza di attitudini e predisposizioni, sono il cuore pulsante di ogni risultato possibile.

L’etica e la proposta  unica di valore: sono le porte d’accesso che rendono ogni struttura organizzativa solida, lungimirante, ancorata nella mission che la differenzia nel grande orizzonte di proposte e possibilità.

Sostenibilità e trasparenza: abilità complementari che permettono crescita e testimonianza visibile.

Alleanze creative all’interno del Terzo settore e con il mondo aziendale….Contaminazioni sane che possono abilmente rispondere alla costruzione di un Bene comune, in modo originale e sempre più integrato

Questi sono solo alcuni tra i sentieri tracciati dal manager Corrado Troiano nell’intervista che  racconta la nuova opportunità per il Terzo Settore.

Un progetto innovativo che nasce come  nuovo Management per il mondo No Profit, un management che armonizza tutte le componenti necessarie affinché ogni organizzazione, non solo, raggiunga le alte vette della mission per cui opera, ma sia quel luogo in cui ciascun individuo si troverà ad abitarlo,  riconosca  quel di più di ricchezza, di qualità, di valore  a cui vorrà appartenere.

Coniugare ciò che si è con ciò che si fa è una nobile arte da imparare costantemente perché è  ciò che rende unici ed irripetibili.

Ci vuole competenza e coraggio! Nell’ intervista ne troverete in abbondanza!

Partecipa al Cambiamento!

Buona lettura!

Scarica il PDF

 

 

Condividi articolo su:

Tags:

Articoli recenti:

Ultime News:
Menu